Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:00 METEO:FIRENZE10°18°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 16 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Gaza, il bombardamento del palazzo della sede dell'Ap e di Al Jazeera

Attualità giovedì 11 febbraio 2021 ore 20:02

Non tutto è degrado, abbandoni che fanno sognare

"Verniciato shabby sarebbe molto bellino" e così l'ennesimo abbandono al cassonetto si trasforma in un sogno. E' l'economia circolare, bellezza



FIRENZE — L'ennesimo abbandono al cassonetto si trasforma in una gara al riuso, è quanto accaduto in via Pier Capponi, a Firenze, in zona piazza della Libertà.

Uno dei tanti elementi di arredo, i cosiddetti "ingombranti" abbandonato al cassonetto dopo un trasloco ha attirato l'attenzione di un passante che lo ha pubblicato sui social commentando "Interessa a qualcuno?".

Una domanda che sembra stonare con la consueta dialettica che accompagna i rinvenimenti di arredi ai bordi dei marciapiedi.

Non l'avesse mai chiesto. "Verniciato shabby viene molto bellino" risponde subito qualcuno ed ancora "Che gentili! Se a qualcuno fa comodo perché darlo ad Alia". Non è finita perché c'è anche un "Nooooooo che peccato" ed un "Bello" seguito da emoticon sorpreso. Inoltre "Che peccato buttarlo così...". E non manca un "Sembra tenuto bene... Quasi, quasi".

Una sola la voce che invita a non abbandonare gli ingombranti in strada. Stavolta vince il principio del riuso creativo e la gara è a sottrarre ad Alia il bottino.

Non tutto è degrado, ci sono anche gli ingombranti che raccolgono "mi piace" e fanno sognare i fiorentini che sono artigiani dentro senza saperlo. E' l'economia circolare, bellezza. 

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente si è verificato in via Carlo del Prete. La donna, 80 anni, è stata investita da un'auto guidata da un signore di 88 anni
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità