comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 20°29° 
Domani 21°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 13 luglio 2020
corriere tv
Roma, monopattini mania, arrivano gli steward in pettorina rossa: «Mai in due»

Cronaca giovedì 13 ottobre 2016 ore 13:34

Cento euro falsi all'ambulante ed è subito rissa

Pugni, pietre e un coltellino nella zuffa scoppiata in piazza Poggi davanti ai passanti. Quattro le persone denunciate dai carabinieri



FIRENZE — Tutto è iniziato quando il cliente ha pagato una sciarpa del valore di 20 euro con una banconota da 100 euro. Insospettito dal taglio, il venditore, senegalese di 31 anni, è andato a controllare l'autenticità della banconota in un bare e subito ha avuto conferma dei suoi dubbi. 

Dopo aver raggiunto l'acquirente gli ha ordinato di dargli quanto dovuto, ma l'altro ha chiesto aiuto a due ragazzi che si trovavano a pochi passi e se ne è andato. I due sono saltati addosso al venditore ambulante impedendogli anche di chiamare le forze dell'ordine. Mentre uno lo colpiva a suon di pugni, l'altro lo ha ferito con un coltellino alla gamba sinistra. A quel punto la rissa è esplosa con l'intervento di un altro senegalese arrivato in aiuto del connazionale. 

Quando i carabinieri sono arrivati sul posto, è venuto fuori che il venditore si è difeso anche con delle pietre. Il coltellino, invece, è stato gettato in un tombino. Lo hanno recuperato poi i militari. 

Tutti e quattro sono stati denunciati per rissa. Insieme al 31enne senegalese, sono stati denunciati il 34enne suo connazionale e due napoletani, uno di 41 anni e uno di 23. Il primo è quello che ha usato il coltellino, mentre il secondo ha sferrato i cazzotti. 

La banconota da cento euro falsa è stata sequestrata mentre resta sconosciuta l'identità dell'uomo che ha acquistato la sciarpa dando il via alla rissa. 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca