comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 16°26° 
Domani 18°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 02 giugno 2020
corriere tv
Dl Rilancio, Conte: «Eliminata la prima rata Imu per hotel e stabilimenti balneari»

Attualità giovedì 24 dicembre 2015 ore 13:13

Rinasce la piazzetta dei Tre Re

Installati i cancelli per la chiusura notturna. Il progetto prevede anche un angolo gastronomico e punto informativo su eventi e avvenimenti cittadini



FIRENZE — La piazzetta dei Tre Re al centro di un lavoro di restyling grazie a un progetto delle Serre Torrigiani, che si sono aggiudicate il bando promosso dal Comune.

La riqualificazione dell’intera zona è un’idea che parte da lontano: nel maggio scorso quest’angolo sconosciuto della città, ad un passo da piazza della Repubblica, è tornato a vivere grazie al lavoro dei volontari degli Angeli del Bello e alla collaborazione di Comune, Serre Torrigiani, Silfi e Sikkens, e con il sostegno di Firenze per Bene, iniziativa volta alla valorizzazione e fruizione responsabile di monumenti, strade e piazze del centro storico.


Il progetto di riconversione della piazza in un nuovo polo di aggregazione è stato presentato dal sindaco Dario Nardella, dall’assessore all’ambiente e al decoro urbano Alessia Bettini, dal presidente della Fondazione Angeli del Bello Giorgio Moretti e dall’ad di Serre Torrigiani Simone Bellocci.

“La piazzetta dei Tre Re è stata restituita alla città - ha detto il sindaco Nardella - era una vera e propria latrina a cielo aperto nel cuore del centro storico, un luogo completamente sottratto ai fiorentini. Un grazie particolare va alla città, agli Angeli del Bello perché fin dall’inizio, quando ci siamo messi in testa di recuperare questa piazza e ridarle decoro si sono attivati, e agli imprenditori e in questo caso alle Serre Torrigiani. Il recupero di questa piazza è una bella e grande risposta della comunità fiorentina”. 

“Quest’area sarà custodita la notte perché grazie alle Serre Torrigiani sono stati installati dei cancelli che verranno chiusi la sera e riaperti la mattina - ha proseguito Nardella - Sarà cura degli abitanti e dei commercianti della zona garantire l’accesso in questo luogo, che rimane un posto pubblico. Ringrazio gli Angeli del Bello, Quadrifoglio e le Serre Torrigiani che trasformeranno la piazzetta in un nuovo luogo di aggregazione della città e, soprattutto, ringrazio i residenti che hanno avuto pazienza e fiducia. Palmo a palmo ci riprenderemo tutta la città: non solo nel centro storico ma anche nelle periferie”.

L’angolo gastronomico, grazie alle collaborazioni con fornitori selezionati, proporrà prodotti della tradizione regionale, mentre la parete ‘verde’ sarà curata direttamente da Serre Torrigiani che ricreerà qui un angolo magico del suo giardino. A Giovanni Micoli e alla sua Stanza dell’Attore, sarà affidata invece la programmazione artistica, che proporrà performance teatrali, reading, presentazione di libri, talkshow, festival di cortometraggi e tanto ancora. Anche il punto informativo sarà realizzato con la collaborazione di un’importante azienda toscana, AlfaZero, società leader nel campo delle soluzioni per smart-city.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità