QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 10°15° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 12 novembre 2019

Cronaca mercoledì 08 maggio 2019 ore 14:32

Mostra la pistola per depredare il negozio

La polizia ha stretto il cerchio intorno al giovane responsabile di due colpi messi a segno in altrettanti negozi fiorentini



FIRENZE — E' un 21enne kosovaro il presunto responsabile di almeno due colpi messi a segno lo scorso autunno, uno il 20 settembre e l'altro il 30 ottobre. La polizia l'ha arrestato nei giorni scorsi su disposizione del gip del Tribunale di Firenze. 

Il primo colpo riconducibile al giovane è stato messo a segno in un negozio di via Nazionale. A smascherarlo è stato un addetto all'accoglienza che lo ha sorpreso a strappare una placca antitaccheggio da un giubbino in esposizione. L'altro è avvenuto in un negozio di abbigliamento di via Pertini dove il giovane aveva messo le mani su due capi. Per guadagnare la fuga, dopo aver fatto scattare l'allarme antitaccheggio, il ragazzo ha mostrato una pistola al titolare, non si sa se vera o giocattolo. 

Da quanto appurato dagli agenti della sezione contrasto al crimine diffuso della squadra mobile, l'uomo è autore anche di altri furti. 



Tag

Maltempo, fiumi di fango per le strade di Matera

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità