Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:51 METEO:FIRENZE11°13°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 06 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Putin al volante di una Mercedes sul ponte di Crimea

Cronaca martedì 20 settembre 2022 ore 14:40

In questura giornata di cambi al vertice

questura di firenze

Avvicendamenti in via Zara per capo di gabinetto, vicequestore e direttore del servizio tecnico logistico e patrimoniale. Ecco chi sono



FIRENZE — Giornata di avvicendamenti nella questura fiorentina. Il capo della polizia direttore generale della pubblica sicurezza, su indicazione del questore della provincia di Firenze Maurizio Auriemma, ha designato l’avvicendamento dei vertici di via Zara.

Giuseppe Solimene, già vicario del questore della provincia di Firenze e recentemente promosso dirigente superiore, assumerà l’incarico di direttore del servizio tecnico logistico e patrimoniale della polizia di Stato Toscana-Umbria-Marche.

Solimene ha cominciato la sua carriera nel Foggiano dove ha condotto una serie di importanti operazioni di polizia giudiziaria. Il suo percorso nella polizia di Stato è proseguito nel nord Italia per poi arrivare nel capoluogo toscano. Qui per 7 anni ha diretto il commissariato del centro fiorentino San Giovanni nonché importati servizi di ordine pubblico, in occasione di eventi e manifestazioni anche di rilevanza internazionale.

Il questore Auriemma con il dottor Solimene

Il questore Auriemma con il dottor Solimene

Elisa Beatrice Cozza, già capo di gabinetto del questore, assume invece l'incarico di vicario del questore della provincia di Firenze. Dal 2016 ha diretto a Firenze l’Ufficio che cura la pianificazione, l’organizzazione e l’attuazione dei servizi di ordine e sicurezza pubblica disposti dal questore.

Durante la sua carriera ha lavorato anche a Orvieto, Terni, Spoleto e Roma, ricoprendo nella Capitale l’incarico di Segretaria dell’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive. In occasione di particolari eventi internazionali, quali gli europei di calcio del 2008, del 2012 e i mondiali del 2010, è stata inoltre capo delegazione della cooperazione di Polizia.

Alfonso Di Martino, già dirigente della divisione polizia anticrimine fiorentina, sarà invece il nuovo capo di gabinetto del questore. Nel suo passato alla questura di Firenze è stato dirigente dell’ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico e capo di diverse sezioni investigative della squadra mobile, tra le quali l’antirapina, l’antidroga e la criminalità organizzata.

Ai tre dirigenti della polizia di Stato che si apprestano a ricoprire i loro nuovi rispettivi compiti istituzionali sono andati i migliori auguri e le congratulazioni del questore Maurizio Auriemma e di tutti i poliziotti del capoluogo toscano.

Il questore Auriemma con Cozza e Di Martino

Il questore Auriemma con Cozza e Di Martino

Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La situazione più grave nel sottopassaggio ferroviario tra viale Guidoni e viale XI Agosto con la circolazione strozzata da un allagamento
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità