comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 04 dicembre 2020
Tutti i titoli:
corriere tv
Covid, Conte: «Da subito attivo il piano ‘Italia cashless' per gli acquisti con carte, ma non online»

Cronaca mercoledì 15 giugno 2016 ore 16:00

Il barbiere non si fa rapinare e incassa un pugno

Scatto d'ira dei rapinatori che sono entrati nel negozio di viale Redi a volto scoperto. Insieme ai carabinieri è arrivata anche l'ambulanza



FIRENZE — Hanno chiesto di avere tutti i soldi contenuti nel registratore di cassa i due malviventi che hanno affrontato a volto scoperto il dipendente del negozio di barbiere in viale Redi che in quel momento si trovava al lavoro. 

Ma si sono scontrati con l'inamovibile fermezza dell'uomo che si è rifiutato di obbedire alle loro minacce. In tutta risposta, non riuscendo a ottenere quello che volevano, uno dei due gli ha sferrato un pugno in faccia prima di scappare via. 

Quando i carabinieri del nucleo radiomobile si sono presentati, i malviventi avevano già fatto perdere le loro tracce scappando a bordo di un'auto. Per aiutare il malcapitato barbiere, in compenso, c'è stato bisogno dell'intervento del 118. 




Programmazione Cinema Farmacie di turno


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Sport

Attualità