comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 10° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 01 aprile 2020
corriere tv
Val Seriana, il conto delle vittime non torna. Il sindaco di Albino: «Più morti che nella Grande guerra, ma non riconosciuti dai dati ufficiali»

Attualità martedì 18 febbraio 2020 ore 16:28

Porte e torri ispezionate per renderle visitabili

L'amministrazione fiorentina ha svolto alcune ricognizioni lungo le antiche mura con l'obiettivo di individuare eventuali criticità strutturali



FIRENZE — Rendere visitabili le antiche torri e porte della città attraverso l'uso dei camminamenti sopraelevati, è questo l'obiettivo di un progetto allo studio da parte del Comune di Firenze. Le ispezioni svolte e ancora in atto lungo il perimetro delle antiche mura, rimaste intatte dopo l'ampliamento urbanistico realizzato a fine '800 negli anni in cui Firenze è stata Capitale d'Italia, sono state l'occasione per individuare eventuali criticità sulle quali intervenire con opere manutentive.

A spiegare l'attività svolta dai tecnici comunali è stata l'assessore Alessia Bettini "Entro il mese di Marzo sarà completato il primo ciclo organico di ispezione della cinta muraria cittadina. Tutte le torri e le porte sono state oggetto di una accurata ricognizione finalizzata a verificarne lo stato di conservazione. Negli ultimi giorni le verifiche hanno riguardato le mura di Verzaia in cui i tecnici hanno sfruttato la disponibilità dei mezzi per approfondire le possibilità di accesso ai camminamenti sommitali e con questo alla Porta San Frediano che saranno oggetto di un progetto specifico. Le ispezioni hanno permesso di effettuare gli interventi di manutenzione ordinaria necessari alla corretta conservazione dei diversi contesti".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità