Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:05 METEO:FIRENZE13°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 06 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo, l'annuncio ufficiale: «Dopo due Festival così, non ci sarà un Ama-ter»

Attualità domenica 21 febbraio 2021 ore 15:59

Più contagi e più sacchi rossi per i rifiuti Covid

Con l'incremento dei casi sono aumentate le richieste per il kit che consente di smaltire in sicurezza i rifiuti prodotti durante la quarantena



FIRENZE — I sindaci metropolitani che hanno riscontrato un incremento di positivi hanno invitato i concittadini a munirsi dei sacchetti rossi necessari per smaltire i rifiuti prodotti durante la quarantena.

Sono tanti ancora i fiorentini che intervenendo sotto ai post domandano "A cosa servono i sacchi rossi?".

E' stata Alia nei giorni scorsi a segnalare un aumento di richieste sottolineando che per fare fronte alla distribuzione ha attivato un canale diretto.

Alia Servizi Ambientali SpA ha infatti attivato un form, accessibile anche dalla home page del sito www.aliaserviziambientali.it che permette alle persone positive al virus di registrarsi e ricevere a domicilio l’apposito kit per il conferimento dei rifiuti prodotti.

Gli utenti positivi al Covid che devono osservare la quarantena obbligatoria presso il proprio domicilio, secondo quanto stabilito dall’Istituto Superiore di Sanità, devono sospendere la raccolta differenziata e conferire tutti i rifiuti prodotti nel sacco rosso fornito dal gestore che attiva il servizio secondo quanto previsto dalle ordinanze regionali in merito all’emergenza epidemiologica.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca