Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:50 METEO:FIRENZE23°30°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 01 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Marcell Jacobs e la telefonata inaspettata durante l'intervista: a chiamarlo è Mario Draghi

Spettacoli domenica 13 giugno 2021 ore 18:50

Pieraccioni pronto al ciak, set anche in Toscana

Primo ciak il 14 Giugno e riprese sino ad Agosto per il nuovo film interpretato e diretto dal regista toscano con Sabrina Ferilli e Marcello Fonte



FIRENZE — Leonardo Pieraccioni batterà il primo ciak de "Il sesso degli angeli" a Roma lunedì 14 Giugno, ad annunciarlo è stato lo stesso regista e attore toscano. I set per le riprese saranno nel Lazio, in Toscana e in Svizzera. Sono tre le settimane di riprese previste a Firenze.

Pieraccioni è affiancato da Sabrina Ferilli, già partner del regista toscano Francesco Nuti ne Il signor quindicipalle, e da Marcello Fonte ma non mancherà il fedelissimo Massimo Ceccherini.

"Con la super Ferilli e il super Fonte si rilegge il copione e lunedì s’attacca!" ha annunciato il regista.

Il film che Pieraccioni ha scritto durante la pandemia, spolverando tutta casa come ha mostrato su Instagram, lo vede interpretare per la prima volta il ruolo di un prete, Don Simone alle prese con la crisi di fede della generazione digitale e la crisi economica della Chiesa.

Come spesso accade nelle pellicole di Pieraccioni interviene l'imprevisto, il fulmine che scatena gli eventi è una eredità. 

"Sono don Simone, un prete di strada, con una chiesetta sempre in difficoltà, ma che finalmente riceve da un eccentrico zio una curiosa eredità in Svizzera. Arrivato a Lugano, don Simone scoprirà che ha ereditato un avviatissimo... bordello!" racconta Pieraccioni.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo si è recato insieme con la compagna da un parrucchiere con l'intento di picchiarlo. L'arma da fuoco era legalmente detenuta
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

STOP DEGRADO

Cronaca

Attualità