Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:FIRENZE19°33°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 26 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Cos'è la sindrome da long Covid e chi rischia di più?

Attualità mercoledì 19 maggio 2021 ore 09:26

Pazzi per le nozze in giardino ma "Quanto costa!"

Ha riscosso grande successo mediatico il matrimonio celebrato dal sindaco al Giardino delle Rose ma nei commenti non sono mancate frecciate al prezzo



FIRENZE — Un matrimonio di questi tempi suscita particolare emozione e così è stato per le nozze celebrate dal sindaco di Firenze, Dario Nardella, al Giardino delle Rose sul piazzale Michelangelo.

Le immagini pubblicate sui social hanno raccolto migliaia di cuori e di "mi piace" ma nei commenti non sono mancate frecciatine sul prezzo. Si va da 1.500 euro, in orario di apertura e se almeno uno degli sposi è residente, fino a 3.000 euro a giardino chiuso e per non residenti.

"Da quando è possibile sposarsi al giardino delle rose? Non sapevo che ci fosse questa bella possibilità" hanno commentato in molti, subito seguiti da "Sì, si può. Basta pagare".

Ogni matrimonio che si rispetti ha due scuole di pensiero, quella del giorno più bello nel quale lasciarsi andare ai sogni e quella di chi guarda al portafogli. In questo caso a fare la differenza è stato il luogo pubblico che ha pur sempre un costo secondo un tariffario ben preciso.

Nel 2012 il Comune di Firenze ha aggiunto nuovi luoghi e ritocatto i prezzi che erano fermi al 2004. Il Giardino delle Rose è stato aggiunto alla Sala Rossa di Palazzo Vecchio, al Salone dei Cinquecento, alla Sala di Lorenzo e al museo Bardini per essere scelta come luogo in cui celebrare le nozze. Successivamente sono stati inseriti anche il Tepidarium del Roster al Giardino dell'Orticoltura ed il Chiostro Grande di Santa Maria Novella.

La Sala Rossa di Palazzo Vecchio è gratuita durante la normale apertura degli uffici se almeno uno degli sposi è residente, costa 250 euro se uno dei due è residente in provincia di Firenze e 750 euro se nessuno è residente. Fuori dall’orario di ufficio le cifre crescono fino a 1500 euro.

La Sala di Lorenzo, Villa Vogel e il Museo Bardini costano 500 euro in orario d'ufficio se uno degli sposi è residente, 750 euro se almeno uno è residente in provincia e 1250 euro per i non residenti. Fuori dall’orario di ufficio si arriva fino a 2000 euro.

Il Giardino delle Rose in orario di apertura costa 1500 euro se uno dei due è residente, 1750 euro se uno dei due è residente in provincia, 2250 per i non residenti. Fuori dall’orario di apertura si arriva a 3000 euro.

Il Salone dei Cinquecento ha un costo fisso di 5.000 euro per tutti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Strada chiusa e viabilità alternativa per consentire le operazioni di smontaggio del macchinario che è stato utilizzato per un recupero edilizio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità