Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:45 METEO:FIRENZE15°26°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 19 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Attualità sabato 15 ottobre 2022 ore 22:29

Passa la finanza ma la telecamera sbaglia e la multa arriva in Sicilia

Si sarebbe trattato di una svista, la telecamera avrebbe scambiato un'auto della finanza per un veicolo privato appartenente ad una signora siciliana



FIRENZE — Una multa elevata a Firenze è arrivata in Sicilia, la svista della telecamera è finita al centro delle polemiche sulle multe che imperversano a Palazzo Vecchio, a segnalare l'accaduto è stato il capogruppo di Fratelli d’Italia Alessandro Draghi.

La targa di un'auto della guardia di finanza sarebbe stata scambiata per quella di un veicolo privato e così una signora siciliana si è vista recapitare la multa elevata a Firenze.

“Non so come la polizia municipale identifica le auto sanzionate, probabilmente attraverso un sistema automatico, perché ciò che è successo è assurdo" ha commentato Draghi..

"Il fatto è accaduto a fine Maggio quando una vettura della guardia di finanza è transitata sulla corsia riservata ai mezzi pubblici alla stazione di Santa Maria Novella, ed è stata fotografata dalla telecamera. Ad Ottobre – spiega il consigliere – la sanzione viene notificata ad una signora della provincia di Ragusa”.

Il consigliere Draghi ha fatto notare che "la targa era GdF ma la telecamera del Comune di Firenze non avrebbe evidenziato la lettera "d" piccola, quindi nella fotografia si legge bene solo GF, i ed i numeri successivi hanno mandato in errore il sistema. La scritta GdF è rossa ma nella foto, in bianco e nero, ovviamente non si può vedere".

“Il problema non esisterebbe se un occhio umano attento leggesse che sia sul portabagagli che sulle portiere c'è presente la scritta Guardia di Finanza. Temo – continua Draghi – che l’episodio non sia isolato. Agli automobilisti con targa GF suggerisco di stare attenti alle multe che verranno notificate, perché è possibile, anche non solo a Firenze ma in tutta Italia, siano scambiati per pattuglie del 117”. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ecco l'elenco dei prezzi del carburante in provincia di Firenze. Comune per comune gli impianti più economici dove fare rifornimento.
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità