Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:30 METEO:FIRENZE14°27°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 12 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Neymar distratto dal telefono gioca a poker durante la festa di compleanno della figlia

Attualità lunedì 03 aprile 2023 ore 19:35

Pasqua, la spesa per agnello, uova e colombe

Quanto costerà la Pasqua ai fiorentini? Lo dicono i commercianti che hanno raccolto i prezzi per il pranzo, le uova di cioccolato e le colombe



FIRENZE — Pasqua in famiglia per otto fiorentini su dieci, sulle tavole regnerà il menù tradizionale a base di agnello e non mancheranno uova di cioccolato e colombe, preferibilmente al pistacchio, sono le previsioni degli esperti per la spesa dei fiorentini.

Il Consorzio Storico Mercato Centrale prevede una spesa media di 60 euro a famiglia. Insieme alle uova vere e di cioccolato, alla colomba e alla torta pasqualina, sempre più diffusa tra le famiglie fiorentine, l’alimento più rappresentativo della tradizione pasquale per la maggioranza dei fiorentini resta la carne d’agnello che verrà servita in 6 tavole su 10, preceduta da un antipasto di salumi toscani e selezione di pecorini.

Sempre dall'indagine effettuata tra i bottegai dello Storico Mercato Centrale, è emerso che su tre tavole su dieci invece verrà servito il pesce arrosto mentre una famiglia su dieci farà un pranzo di Pasqua vegetariano.

Tra le verdure più acquistate asparagi, carciofi e piselli. Tra la frutta vincono le fragole da servire con panna o con succo di limone.

"Le prenotazioni di agnello e affettati rispetto allo scorso anno sono cresciute del 30% anche se gli acquisti di solito si concentrano negli ultimi due giorni. C'è voglia di festeggiare e condividere insieme il pranzo di Pasqua e sulla maggior parte delle tavole dei fiorentini regnerà la tradizione toscana" sottolinea Massimo Manetti, presidente del Consorzio dello Storico Mercato Centrale.

I prezzi di uova e colombe

Tra chi sceglie di assicurarsi il dolce preferito e chi farà un blitz all’ultimo nella pasticceria di fiducia, le oltre 300 pasticcerie artigianali si preparano a una Pasqua. Le previsioni e i riscontri dei pasticceri di Confartigianato Imprese Firenze.

“Quest’anno - spiega Marco Sgrilli - c’è un ritorno ai dolci più tradizionali: colomba con canditi e uova al cioccolato i più richiesti”. Marco della Pasticceria Gastronomia Caroti e Sgrilli nota che “le persone già nel pre-Pasqua stiano prenotando per assicurarsi la propria colomba e l’uovo”. Il costo medio per la colomba di 26 euro al kg.

Di segno differente il riscontro di Gianna Scatizzi, di Dolci Pensieri: “Le prenotazioni sono, in rapporto con il Natale, 1 a 10 ma è un andamento che abbiamo visto negli ultimi anni. Le persone si organizzano all’ultimo. Non ci spaventa però perché sappiamo che avremo una settimana più intensa”. Rispetto al Natale, inoltre, c’è una minore varietà di dolci anche se “per i più golosi, stiamo preparando la pastiera e la colomba al cioccolato”. Il prezzo della colomba di almeno 1 chilo è di 33 euro.

Colomba sì ma non al cioccolato, al pistacchio “È quella che va per la maggiore - aggiunge Mirko Todaro di Pasticceria Batoni - anche se tengono le colombe classiche, quelle al cioccolato bianco e ai frutti di bosco”. Anche per Mirko, le prenotazioni “sono già molte e ci aspettiamo una bella Pasqua”. Il prezzo delle colombe oscilla in questo caso dai 25 ai 35 euro.

Uova artigianali da Ginevra Gualtieri della Pasticceria Gualtieri “sia fondente sia al latte, tutte finemente decorate, nel dettaglio”. Oltre alle colombe classiche, la specialità della casa, grazie al laboratorio dedicato, sono le colombe senza glutine che, riferisce Ginevra, arrivano a essere “il 30% delle vendite totali di colombe perché siamo in pochissimi a farle”. Le prenotazioni, a oggi, si concentrano “più sulle colombe farcite”. Prezzo medio 35 euro al chilo, quella senza glutine circa 700 grammi circa 25 euro, 60 euro per le uova. Evergreen della Pasticceria Gualtieri l’iconica Iris Cake, quest’anno “con glassa rosa o gialla”.

Consigli per il menù di Pasqua

Alcune idee per un pranzo di Pasqua a cura dei bottegai del mercato di San Lorenzo

Antipasti
Tagliere misto con finocchiona, soprassata, lardo e capocollo. Sottoli e crostini toscani

Primi
Tortellini in brodo con uovo benedetto
Tagliatelle di pasta fresca

Secondi
Agnello arrosto con piselli
Arrosto misto di maiale e vitello
Torta pasqualina

Dolce
Colomba
Fragole accompagnate da panna


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'aveva picchiata e poi le aveva messo le mani al collo. L'uomo è stato arrestato, la donna condotta in ospedale. Aveva anche una mano fratturata
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca