Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:33 METEO:FIRENZE14°19°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 24 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Federer lascia il tennis: l'ultimo punto, l'abbracco con Nadal e le lacrime

Attualità venerdì 11 dicembre 2020 ore 14:57

Pareti verdi a scuola per abbattere la Co2

Parete verde scuola Bargellini
Foto Ufficio Stampa Comune di Firenze

Alla "Bargellini" il primo degli interventi pilota per l'installazione di piante per abbattere l'inquinamento. Tutte le scuole interessate



FIRENZE — E' partito dalla scuola "Bargellini" il progetto delle "pareti verdi" del Comune nato per installare nuove piante necessarie ad abbattere la presenza degli agenti inquinanti, eliminare l'effetto "isola di calore" e migliorare la qualità dell'aria. Si tratta, nello specifico, della messa dimora di piante di Solanum dal lato di pertinenza della scuola affacciato su via di Novoli: nell'arco di due settimane, quindi, la barriera antirumore sarà inverdita divenento appunto una parete verde. 

Il progetto "pareti verdi" sugli immobili comunali, realizzato con il contributo della Fondazione Cr Firenze, riguarda anche altri istituti scolastici già individuati in questa prima fase: la scuola dell’infanzia Rucellai nel Quartiere 1, la scuola secondaria di primo grado Calvino nel Quartiere 2, la scuola dell’infanzia e primaria Kassel nel Quartiere 3, la scuola secondaria di primo grado Barsanti nel Quartiere 4 e la scuola primaria e dell’infanzia Bargellini nel Quartiere 5.

Seguiranno, spiega Palazzo Vecchio, altri interventi di inverdimento su altri edifici comunali: potrà trattarsi di immobili di edilizia residenziale pubblica o di impianti sportivi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una burella, questa la definizione più cortese che possiamo trovare sui social per identificare la strada ristretta dalla nuova pista ciclabile
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità