Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:FIRENZE15°29°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 20 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Zaccagni affitta l'Olimpico e con un rigore svela il sesso del figlio

Lavoro venerdì 28 gennaio 2022 ore 16:15

Palazzo Vecchio assume 30 nuovi bibliotecari

Nel bel mezzo della dichiarazione di sciopero formulata dai bibliotecari arriva l'annuncio dell'assessore al personale del Comune di Firenze



FIRENZE — Annuncio a sorpresa per gli aspiranti bibliotecari, il Comune di Firenze prevede di assumere 30 dipendenti entro il 2022 da impiegare nelle grandi biblioteche più o meno storiche del capoluogo toscano.

I bibliotecari fiorentini hanno annunciato per la prossima settimana un nuovo sciopero contro possibili tagli di bilancio che avrebbero messo in crisi il personale ed i servizi ma a sorpresa è arrivato l'annuncio di Palazzo Vecchio "Non è previsto nessun taglio e sono in corso 30 nuove assunzioni".

"Apprendiamo con rammarico della decisione dello sciopero annunciato per la prossima settimana da parte dei lavoratori in appalto delle biblioteche comunali e dell'archivio storico - ha commentato l'assessore al personale, Alessandro Martini - Il bilancio 2022, peraltro ancora in corso di predisposizione, non prevede riduzioni di stanziamenti per i servizi bibliotecari affidati all’esterno. Inoltre sono in corso 30 nuove assunzioni per le biblioteche nell’anno".

"Per quanto riguarda il bando per il nuovo appalto, inoltre, le specifiche tecniche sono in corso di valutazione. Anche durante il periodo di chiusura delle biblioteche per la pandemia abbiamo assicurato alle cooperative servizi non in presenza per garantire il lavoro ai loro dipendenti" ha concluso Martini.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Domani possibili ritardi e cancellazioni. Autolinee Toscane: "La regolarità del servizio dipenderà dal grado di adesione allo sciopero"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità