Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:48 METEO:FIRENZE21°32°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 10 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Meloni si rivolge alla stampa estera in tre lingue: «No a svolta autoritaria, noi siamo democratici»

Attualità martedì 28 giugno 2022 ore 15:04

Torregalli, nuovo direttore per il punto nascite

L'incarico affidato a Claudio Meloni, già direttore del reparto di ostetricia e ginecologia del San Giuseppe di Empoli



FIRENZE — Dal 1 Luglio il punto nascite dell'ospedale San Giovanni di Dio avrà un nuovo direttore. Si tratta del dottor Claudio Meloni, che per oltre un anno ha guidato il reparto di ostetricia e ginecologia del San Giuseppe di Empoli.  Lo annuncia l'Asl Centro per mezzo di una nota.

"L’ostetricia di Torregalli, dotata anche di terapia intensiva neonatale e su cui affluisce il bacino di utenza dell’area fiorentina e provincia compreso il territorio empolese, insieme all’Ostetricia dell’Ospedale Santo Stefano di Prato, su cui affluisce l’utenza dell’area pratese e della piana fiorentina - sottolinea l'azienda sanitaria - rivestono il ruolo di punto nascita di secondo livello in cui vengono prese in carico gravidanze e parti a rischio. Attualmente la Struttura di ostetricia e ginecologia dell’ospedale Torregalli è diretta 'a scavalco' dalla dottoressa Annafranca Cavaliere, direttore della struttura nell’ospedale di Prato, esperta nella gestione di un punto nascita di secondo livello, che ha sostituito la dottoressa Paola del Carlo, in seguito al suo pensionamento. Con l’arrivo del dottor Meloni la dottoressa Cavaliere si dedicherà a pieno ritmo nella gestione del punto nascita pratese. In questa fase transitoria il punto nascita di Empoli sarà diretto dal dottor Matteo Pieri, attualmente vice direttore, nelle more della selezione interna per identificare il facente funzione (entro il mese di luglio) e successivamente il concorso per affidare la nuova direzione del reparto".

L’Azienda ha già avviato le procedure per l’attivazione delle selezioni.

“La scelta aziendale di affidare il reparto di ostetricia e ginecologia del San Giovanni di Dio ad un professionista dotato di una spiccata esperienza in ambito ostetrico e già in servizio in Asl Centro  - spiega il direttore del dipartimento materno infantile Alberto Mattei - è legata all’organizzazione di una rete ostetrica aziendale per garantire un equilibrio dell’assistenza ostetrica a tutta l’area dell’azienda toscana centro. Questa rete è suddivisa in punti nascita di primo e secondo livello che sono coordinati tra loro sulla base di aspetti strutturali organizzativi e di singole competenze assistenziali. L’Azienda deve rispondere alla globalità delle richieste incanalandole secondo un percorso assistenziale più sicuro e soddisfacente. Il dottor Meloni rappresenterà il punto di raccordo tra il punto nascita di Torregalli e quello empolese. Come Dipartimento uno dei nostri obiettivi sarà quello di integrare il punto nascita di Empoli, considerato di riferimento strategico anche per l’area pisana e senese, nei percorsi attivati a Torregalli questo per mantenere continuità nella tipologia di assistenza introdotta dal dottor Meloni e dalla sua équipe, oltre a garantire lo sviluppo della ginecologia territoriale".

Laureato in medicina e chirurgia all'università degli Studi di Bologna, Claudio Meloni ha ricoperto ruoli dirigenziali all'ospedale degli Infermi di Rimini, centro virtuoso per l'ostetricia a livello nazionale e all'ospedale di Stato della Repubblica di San Marino. Negli anni ha maturato un'esperienza specifica nell'assistenza al parto podalico e gemellare per via naturale e alla chirurgia ostetrica complessa. Il dottor Meloni è anche docente del gruppo Geo (Gruppo Emergenze Ostetriche) coordinando percorsi formativi a livello nazionale per le emergenze in sala parto, le cui attività spiega l'Asl verranno portate avanti dai professionisti sanitari e ulteriormente sviluppate con un incremento delle attività ginecologiche e chirurgiche in risposta alle esigenze territoriali.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La sua produzione artistica e gli eventi che ha saputo organizzare sono stati a lungo punto di riferimento nella città che ora lo piange
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca