QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 11°23° 
Domani 11°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 20 settembre 2019

Attualità domenica 23 dicembre 2018 ore 18:45

Nuovi giochi nel parco Niccolò Galli

Riqualificazione nel giardino di Campo di Marte, intitolato al figlio di Giovanni, morto in un incidente stradale nel 2001 a Bologna



FIRENZE — Nuovi giochi per il giardino Niccolò Galli a Campo di Marte, in viale Manfredo Fanti, aperto lo scorso anno: oggi è stata inaugurata la nuova area grazie alla Fondazione onlus intitolata al figlio dell’ex calciatore della Fiorentina Giovanni. 

I bambini potranno giocare con una teleferica, ovvero un cavo d’acciaio agganciato a due pali con un sedile dove il bambino può sedersi per ‘volare’ da un lato all’altro, e due trampolini elastici per saltare, che vanno ad aggiungersi a quelli già messi e molto graditi dai bambini. 

Nel 2017 la Fondazione Niccolò Galli donò il nuovo parco giochi a Campo di Marte, la cui caratteristica principale è quella di essere inclusivo e accessibile ai disabili. Sono tra l’altro già presenti una giostra, altalene, giochi a molla, scivoli e rete da arrampicata. 

“Come un regalo di Natale – hanno affermato l’assessore all’ambiente Alessia Bettini e il presidente del Quartiere 2 Michele Pierguidi - questo giardino diventa sempre più bello e pensato per i bambini. Ringraziamo ancora una volta la Fondazione Niccolò Galli per questo dono alla città e per la sensibilità da sempre dimostrata verso i più piccoli". 

"È una gioia per noi quando passiamo davanti al Giardino e vediamo i giochi sempre affollati – ha aggiunto Giovanni Galli -. Abbiamo ritenuto opportuno dover ampliare la struttura e nel nome di Niccolò dobbiamo sentirci tutti orgogliosi del lavoro che stiamo svolgendo”.

Niccolò Galli è morto il 9 febbraio 2001 a Bologna, in un incidente stradale avuto con il suo motorino, mentre tornava a casa dopo un allenamento. Era nato a Firenze il 22 maggio 1983.



Tag

«Rilanciamo il turismo con le donne in vetrina», la proposta del consigliere regionale leghista toscano che indigna

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità