Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:14 METEO:FIRENZE20°36°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 27 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Checco Zalone torna con un nuovo video (animato): «Sulla barca dell'oligarca»

Attualità venerdì 22 aprile 2016 ore 16:11

Nuova carreggiata e marciapiede in via Calandrino

Carreggiata e marciapiede nuovi

Il risanamento del manto stradale è stato approvato dalla giunta. Anche il pino sarà sostituito con una nuova pianta vicino alla scuola di via Maffei



FIRENZE — La giunta ha approvato questa mattina il via libera per i lavori in via Calandrino, alle Cure. La delibera approvata era stata presentata dagli assessori Stefano Giorgetti e Alesia Bettini

Il progetto, elaborato dai tecnici della direzione nuove infrastrutture e mobilità e della direzione ambiente, prevede il risanamento della carreggiata e del marciapiede e la sostituzione del pino: le sue robuste radici hanno creato una gobba nell’asfalto e non è possibile eseguire l’intervento senza danneggiarle. Un altro albero sarà piantato lì vicino, nel resede della scuola Calvino di via Maffei.

"Siamo arrivati in fondo alla procedura – hanno sottolineato gli assessori Giorgetti e Bettini – con il via libera al progetto definitivo e al relativo impegno di spesa i lavori possono partire non appena organizzate le delicate operazioni per il taglio del pino".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La donna è stata investita nei pressi di un attraversamento pedonale. Sul posto sono intervenuti i soccorsi del 118 e la polizia municipale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità