Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:00 METEO:FIRENZE15°25°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 14 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Euro 2024, quali sono le squadre favorite per la vittoria

Attualità venerdì 06 marzo 2020 ore 11:59

Firenze non molla, l'adesivo sui taxi fiorentini

Un messaggio all'unità davanti all'emergenza per il coronavirus, l'adesivo è stato affisso da stamani sulle vetture del trasporto pubblico locale



FIRENZE — "Abbiamo superato la peste e l'alluvione. Firenze non molla... mai!" è questa la scritta che campeggia da oggi sulle auto del Radio Taxi Firenze 4242. Uno slogan diretto e schietto, ideato dal nuovo cda di Socota, per infondere un messaggio di positività e di speranza in un momento segnato da preoccupazione e angoscia per il diffondersi del Coronavirus anche a Firenze e in Toscana.

"Sono momenti difficili e siamo tutti sconcertati per questa emergenza sanitaria - ha detto Milko Signorini, del cda di Socota, responsabile marketing del Radio Taxi 4242 -. Vogliamo fare anche noi la nostra parte, trasmettendo un messaggio positivo. Le nostre auto sono state disinfettate e sterilizzate con speciali prodotti in grado di eliminare per due mesi virus e batteri presenti negli abitacoli. Siamo convinti che anche stavolta supereremo insieme il momento difficile che stiamo vivendo".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La magia delle luci, ma anche un ricco calendario di eventi messo a punto per le giornate attorno alla festa del Santo Patrono di Firenze
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Attualità

Attualità