Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:FIRENZE24°37°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 21 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pecco Bagnaia sposa Domizia, le nozze a Pesaro con tanti amici vip
Pecco Bagnaia sposa Domizia, le nozze a Pesaro con tanti amici vip

Politica sabato 19 settembre 2020 ore 12:17

Nel Fiorentino un quarto degli elettori toscani

Sono dieci le province in cui è suddivisa la Toscana, il comune con più elettori è Firenze, seguono Livorno e Prato



FIRENZE — Tra le province toscane, quella con più votanti è quella fiorentina con 775.840 cittadini censiti a quindici giorni dal voto su 2.985.115 votanti complessivi in tutta la Toscana, circa un quarto. Solo a Firenze gli iscritti nelle liste elettorali sono 286.633 suddivisi nei 360 seggi elettorali che occupano 74 edifici e 6 strutture ospedaliere.

Dopo la città metropolitana fiorentina, il primato per numero di elettori va a Lucca con 344.537, seguita da Pisa con 335.637, Livorno con 280.479, Arezzo con 270.581 e Pistoia con 237.945 mentre quelle con meno elettori sono Siena che ne conta 208.547, Prato con 182.755, Grosseto con 177.332 e Massa-Carrara con 171.462. 

Le altre città, dopo il capoluogo, con più di centomila elettori sono Livorno che ne conta 136.899 e Prato con 133.899 iscritti. 

Tra i 273 comuni toscani, sei in meno rispetto a cinque anni fa per le fusioni, il primato dei meno popolati e con meno elettori va a Sasseta in provincia di Livorno che registra 370 elettori, che scavalca rispetto a cinque anni fa Capraia Isola che segnala 388 iscritti, sempre nel livornese. Subito sopra c'è Montemignaio con 489 elettori in provincia di Arezzo. Tutti comuni con una sola sezione elettorale, come Orciano Pisano, Fosciandora, Ortigiano Raggiolo, Chitignano, Careggine, Guardastallo e Casale Marittimo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno