comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:00 METEO:FIRENZE18°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 28 ottobre 2020
corriere tv
Piazze in fiamme in Italia: guerriglia da Nord a Sud contro il Dpcm

Elezioni 2020 venerdì 18 settembre 2020 ore 19:21

Seggi, rinunciano 110 presidenti e 730 scrutatori

Nominati per presiedere il seggio ed assistere allo scrutinio in tempo di Covid hanno rinunciato alla chiamata ed è scattata la sostituzione



FIRENZE — Su 360 presidenti di seggio nominati dalla Corte d'Appello, in 110 hanno rinunciato, mentre sono stati 730 gli scrutatori a rinunciare su 1470 posti da coprire per le Elezioni regionali ed il referendum in programma Domenica e Lunedì.

Nelle precedenti Elezioni le nomine erano state respinte al 25 per cento e solo uno scrutatore su tre non aveva risposto alla chiamata.

Tra le possibili cause della rinuncia potrebbe esserci l'emergenza dovuta all'epidemia di Covid-19, soprattutto la procedura di voto riorganizzata in base alle disposizioni per la sicurezza individuale con una serie di regole da rispettare all'esterno e all'interno del seggio.

I seggi elettorali sono 360 suddivisi in 74 edifici e sei strutture ospedaliere: all'allestimento sovraintendono 27 operatori che seguiranno la ditta incaricata del servizio, nel pieno rispetto dei protocolli sanitari e di sicurezza previsti per l’attuale emergenza sanitaria. Nelle sedi di seggio opereranno 108 referenti con il compito di assicurare il collegamento fra le sezioni elettorali e l’Ufficio comunale assistendo i presidenti del seggio ed elettori, che saranno affiancati da altrettanti operatori con il compito di favorire il regolare afflusso al seggio. All’esterno, sempre al fine di ottemperare ai protocolli sanitari e di sicurezza, è in previsione l’impiego di squadre di volontari della protezione civile comunale per assistere le persone, nel caso di formarsi di code o di bisogno.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità