Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:05 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 22 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Mustafa è in Italia, il bambino simbolo della guerra in Siria arrivato a Roma

Attualità mercoledì 08 dicembre 2021 ore 13:10

E' morto Luciano Cavalli pioniere della sociologia

statua di un angelo

Docente di punta dell'ateneo fiorentino, il professore emerito si è spento a 97 anni. Ha elaborato i cardini della disciplina in Italia



FIRENZE — E' morto a 97 Luciano Cavalli, professore emerito di sociologia generale di cui in Italia è stato un pioniere aprendo la disciplina al dibattito intellettuale e fondandone i cardini anche accademici, come nel caso di uno dei primi dottorati in Sociologia in Italia e del Centro di ricerca interuniversitario di sociologia politica.

A dare notizia della sua scomparsa esprimendo cordoglio è proprio l'ateneo fiorentino che in una nota ripercorre la biografia di Cavalli. Nato nel Padovano nel 1924, ha insegnato all’università di Genova per poi passare come ordinario a Firenze alla facoltà di scienze politiche Cesare Alfieri, dove ha insegnato dal 1968 al 1996.

"È stato una figura di sociologo ed intellettuale che ha contribuito in maniera rilevante all’affermazione e allo sviluppo in Italia degli studi sociologici, in particolare della sociologia politica. Preside di facoltà, direttore dell’Istituto di sociologia e, in seguito, del Dipartimento di Scienza della politica e sociologia politica - ricorda l'università di Firenze - Cavalli ha dato contributi importanti allo studio dei rapporti tra società e politica con numerose ricerche sulla sociologia di Max Weber, sui conflitti sociali nelle città italiane, sulla leadership politica nelle democrazie occidentali".

Fondatore di uno dei primi dottorati in Sociologia in Italia e del Centro di ricerca interuniversitario di sociologia politica, ha contribuito al dibattito politico culturale italiano tra gli anni ‘60 e ’90 con numerosi interventi sulle più significative riviste e sui quotidiani nazionali.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Da una trasformazione edilizia parte la riqualificazione di uno degli angoli più frequentati dai giovani fiorentini e tifosi viola degli anni '80
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità