comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:50 METEO:FIRENZE11°16°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 29 ottobre 2020
corriere tv
Piazze in fiamme in Italia: guerriglia da Nord a Sud contro il Dpcm

Cronaca giovedì 10 agosto 2017 ore 10:16

Fuga di monossido, ipotesi guasto alla caldaia

Lavoro incessante dei vigili del fuoco per capire le cause del malfunzionamento che ha provocato l'intossicazione di settanta persone in un palazzo



FIRENZE — Solo quando sarà certa l'origine della fuga di monossido il palazzo di via Sant'Egidio, che ospita anche una scuola per stranieri, potrà riaprire i battenti. I sospetti si concentrano sul malfunzionamento di una caldaia per la produzione di acqua calda nel bed & breakfast che si trova all'interno del palazzo. 

Dei circa settanta intossicati che ieri sono stati soccorsi all'ospedale di Santa Maria Nuova, solo due presentavano sintomi di intossicazione più acuta. Si tratta di due turisti americani che sono stati trasferiti a Careggi per il trattamento in camera iperbarica. Le loro condizioni, in ogni caso, non destano particolare preoccupazione. 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità