comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 14°25° 
Domani 13°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 26 maggio 2020
corriere tv
Le Frecce sorvolano piazza Duomo a Milano, l'abbraccio tricolore sopra la città

Cultura martedì 08 maggio 2018 ore 10:53

Michelangelo e Raffaello si ritrovano agli Uffizi

Il Tondo Doni e la Madonna del Cardellino esposti nella stessa sala dopo il riallestimento del secondo piano della Galleria



FIRENZE — Cominciano a emergere il primi dettagli dell'atteso riallestimento delle sale che ospiteranno i tre pesi massimi del Rinascimento: Michelangelo, Leonardo e Raffaello. Il direttore degli Uffizi Eike Schmidt, in occasione della presentazione della mostra sul Pontormo in Palazzo Pitti, ha detto che il Tondo Doni di Michelangelo e la Madonna del Cardellino di Raffaello saranno esposti nella sala per poter 'dialogare' tra loro. 

"Al momento - ha detto Schmidt - le opere di Raffaello si trovano praticamente in un corridoio, al primo piano: è un vero peccato che pochi possano fermarsi a vedere la Madonna del Cardellino, senza che questo causi file, disagi e difficoltà. Anche per questo vogliamo riunirle in spazi più ariosi e ampi, al secondo, dove possano essere meglio ammirate".

La prima fase del nuovo allestimento è in programma a giugno. Poi, "a partire dal mese successivo, al secondo piano ci saranno anche le nuove sale di Leonardo". Sono previste anche uscite ad hoc per consentire ai visitatori interessati a vedere solo i tre artisti di lasciare agli Uffizi senza passare dal resto del percorso museale.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca