Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:40 METEO:FIRENZE12°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 25 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, il presidente della Camera Fico legge i risultati della prima giornata di votazioni

Lavoro lunedì 23 maggio 2016 ore 17:38

Menarini salva Euticals Lodi

Foto d'archivio

Il gruppo farmaceutico ha acquisito lo stabilimento leader nella produzione dei principi attivi farmaceutici. Investimento da 10 milioni di euro



FIRENZE — E' stato siglato oggi l’accordo per la cessione a Menarini dello stabilimento Euticals di Casaletto Lodigiano.

Menarini ha acquistato un'eccellenza italiana nel settore dei principi attivi farmaceutici: "E' stata scongiurata la chiusura del sito produttivo lodigiano - hanno spiegato da Menarini -  e garantito un futuro ai lavoratori. E' previsto un investimento di 10 milioni di euro per lo sviluppo e il rilancio dello stabilimento, che rappresenta un'eccellenza italiana nella chimica fine. Sarà complementare agli impianti Menarini di Pisa e Lomagna, e servirà a produrre con alta qualità principi attivi finalizzati a prodotti strategici".

Il progetto prevede la costruzione di un nuovo edificio per uffici e laboratori per il controllo qualità, oltre al rinnovamento di numerosi impianti.

"Crediamo molto in questa acquisizione - hanno dichiarato Lucia e Alberto Giovanni Aleotti, presidente e vice di Menarini - a conferma della nostra attenzione maniacale alla qualità del farmaco. L'Italia ha una grande tradizione in questo senso, riconosciuta nel mondo, e in Menarini siamo sempre orgogliosi quando riusciamo a fare nel nostro Paese l'intero processo produttivo di un farmaco. Inoltre questa acquisizione consente di salvare e sviluppare uno stabilimento, altrimenti destinato alla chiusura e nel contempo rappresenta una grande opportunità di crescita, in un’ottica di promozione e rilancio delle eccellenze territoriali che vede nella chimica italiana un settore strategico e di punta per il nostro Gruppo".

Menarini continua dunque a credere e investire in Italia e appena due mesi dopo la creazione di VaxYnethic, joint venture con BiosYnth, azienda italiana pioniera nell’ambito delle produzione biofarmaceutica.

Il Gruppo farmaceutico Menarini è oggi il primo gruppo farmaceutico italiano nel mondo, diciannovesimo in Europa e trentanovesimo nel mondo (fonte IMS world Review Pack) e la sua casa madre ha sede a Firenze. Il Gruppo Menarini, presente in più di 100 paesi, ha oltre 16mila dipendenti e un fatturato che supera i 3,3 miliardi di Euro.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Per tutti i toscani sarà per sempre l'indimenticabile Augusto Verdirame da Brescia. Il noto attore e doppiatore è morto a Roma, aveva 70 anni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca