QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 11°21° 
Domani 13°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 25 maggio 2019

Sport giovedì 29 novembre 2018 ore 16:15

Firenze Marathon e il vincitore senza scarpe

Abdi Ali Gelchu al traguardo con le scarpe gialle comprate il giorno prima
Abdi Ali Gelchu al traguardo con le scarpe gialle comprate il giorno prima

La bella storia di Abdi Ali Gelchu raccontata dall'allenatore Galantini che l'ha accolto all'aeroporto di Fiumicino: "Ero incredulo"



FIRENZE — Filippo Galantini è una allenatore di podismo e membro dello staff della Firenze Marathon. Con un post su Fb Galantini ha raccontato una bella e incredibile storia. Quella di Abdi Ali Gelelchu, il vincitore della Firenze Marathon 2018, che si è corsa domenica.

Un vincitore inatteso e che il giorno prima era senza scarpe per correre. Di seguito il bel racconto fatto da Galantini su Fb: "Oggi vi voglio raccontare una Storia, mettetevi comodi. Venerdì la sveglia suona alle 5:30, devo andare a prendere due atleti etiopi a Fiumicino".

"In circa 3 ore raggiungo Roma, e recupero Abdi Ali e Ayele, lui parla discretamente inglese e abbiamo modo di fare due parole (cosa rara con i top, solitamente di natura riservata con noi mzungu). Si accomodano dietro, e subito mi arriva una zaffata dal ciottolino che aprono... mi chiedono, con molta educazione, se voglio un po' di quel cibo che manda un buon odore di pane, spezie, qualcosa che familiarmente ricorda un panino al lampredotto"

"Mentre mi domando se sia il segreto delle loro performance, riparto verso Firenze. Il ritorno fila liscio, all'FH55 Grand Hotel Mediterraneo Abdi mi si avvicina e mi chiede se conosco un negozio di scarpe, che non ha con sé le sue. Incredulo che un top atleta possa fare un cambio gomme a due giorni dalla gara, gli spiego come arrivare dairun.firenze in via Cimabue. Avverto Michele, che accoglierà sia lui che un compagno. Abdi non ha euro con sé, ma insiste per pagare Michele, dandogli 100 dollari per le scarpe".

"La mattina della gara, lo saluto, alla partenza non trasmette nervosismo come gli altri, sorride, non è nella prima fila ma sembra sapere quello che fa. Ha vinto la 35ª FIRENZE MARATHON in 2h 11' alla sua prima gara di maratona, e non potevamo essere più felici per lui".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Elezioni

Attualità

Attualità

Attualità