QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 17° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 25 febbraio 2020

Attualità mercoledì 28 agosto 2019 ore 17:22

Maggio, i sindacati aspettano Pereira e Nardella

Ricapitalizzazione, stabilizzazioni, rilancio ed aumento dei ricavi sono alcuni temi che i sindacati intendono discutere con il nuovo sovrintendente



FIRENZE — Alexander Pereira sarà il nuovo sovrintendente del Maggio Musicale Fiorentino, dopo le dichiarazioni rilasciate dal diretto interessato che si è detto felice ed onorato per la scelta ed ha ringraziato Dario Nardella e Salvatore Nastasi, arriva l'intervento dei sindacati rimasti fuori dalla porta ad attendere un avvicendamento dopo il burrascoso addio di Cristiano Chiarot, tra le polemiche.

"Il futuro Sovrintendente sembrerebbe avere quelle caratteristiche di autorevolezza, riconoscibilità ed esperienza che erano state esposte al tavolo dello scorso 22 luglio fra sindacati e sindaco" è l'intervento di Cristina Pierattini, segretaria generale Slc Cgil Area Vasta Firenze Prato e Pistoia, e di Paola Galgani, segretaria generale Cgil Firenze. "Tavolo che riteniamo sia necessario riconvocare al più presto alla luce delle novità emerse e per far fronte alle problematiche tutt’ora in essere, che abbiamo ben presenti e che dovranno trovare soluzioni a breve fra cui: il completamento del percorso di messa in sicurezza della Fondazione attraverso la ricapitalizzazione, l’avviamento e la conclusione entro breve del percorso di stabilizzazioni e il proseguimento del percorso di rilancio del Teatro, della programmazione e della qualità artistica oltre all’obiettivo dell’aumento dei ricavi e dei contributi".



Tag

Coronavirus, Gallera: «Terza vittima, 112 positivi in Lombardia»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità