QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 10° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 21 novembre 2019

Attualità giovedì 29 agosto 2019 ore 17:31

Il pompiere va in pensione tra applausi e sirene

Colacicco ha iniziato la carriera nel 1986, punto di riferimento per tutti i colleghi si è distinto per la disponibilità e la passione



FIRENZE — Alle 8 di questa mattina, cioè al termine del turno notturno, è terminato il servizio operativo del Capo Reparto Franco Colacicco in forza al comando dei vigili del fuoco di Firenze. 

Dal comando fiorentino hanno salutato così lo stimatissimo collega:

"Franco ha iniziato la sua carriera di vigile del fuoco il 1 aprile 1986 con il corso di formazione presso le Scuole Centrali Antincendi di Capannelle a Roma. Terminata la formazione iniziale viene assegnato al comando di Milano e da qui destinato all’aeroporto di Malpensa. 

Nel 1990 viene trasferito al comando di Firenze. Da vigile procede poi con la carriera divenendo nel 2001 capo squadra, la figura che coordina i soccorsi durante gli interventi di soccorso e trasferito al Comando di Arezzo dove presta servizio presso il distaccamento di Bibbiena.

Con la mobilità nazionale, Franco rientra a Firenze dove negli anni successivi raggiunge la carriera di Capo reparto, fiduciario del comandante che gli assegna il ruolo di capo turno provinciale per la sezione C.

Ha partecipato a tutti gli interventi per calamita, sia a livello cittadino sia toscano, che a livello nazionale.

Oltre alla sua passione e alla dedizione per questo lavoro la sua disponibilità verso il gruppo sportivo dei vigili del fuoco sezione calcio in trasferta anche in paesi esteri.

È stato uno dei primi partecipanti alla costruzione del Centro documentazione provinciale.

La sua passione per il lavoro e la disponibilità verso i colleghi lo hanno reso negli anni un riferimento per tutti i colleghi.

A nome di tutti i colleghi un sentito ringraziamento e i migliori auguri di tutto cuore per una serena pensione o per meglio dire per essere un vigile del fuoco non più operativo perché i pompieri rimangono tali anche in pensione".

Franco Colacicco capo reparto vigili del fuoco Firenze va in pensione


Tag

Patty L'Abbate, senatrice 5 Stelle: «Scudo per Ilva? Domanda senza importanza»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca