Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 08 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Prima della Scala, standing ovation per Mattarella

Attualità giovedì 23 febbraio 2017 ore 12:50

L'ufficio casa occupato dal comitato inquilini

Foto Facebook Comitato inquilini

I manifestanti hanno chiesto di incontrare la dirigente per discutere la questione di una coppia di anziani che dovrà lasciare la casa popolare



FIRENZE — Occupato dal comitato inquilini l'ufficio casa del Comune, in via dell'Anguillara a Firenze. La protesta è nata per chiedere di incontrare la dirigente e discutere la questione di una coppia di anziani alla quale, spiega uno dei rappresentanti del comitato, Luca Toscano, "è stato chiesto di lasciare la casa popolare in via Rocca Tedalda dove vivono da anni". L'abitazione, secondo quanto appreso, era assegnata al figlio della coppia, ora deceduto.

Poi i manifestanti hanno abbandonato gli uffici dopo aver ottenuto un incontro con la dirigente, fissato per il prossimo lunedì, durante il quale verrà presa in esame la situazione dei due anziani coniugi ai quali è stato chiesto di lasciare la casa popolare dove vivono, in via Rocca Tedalda, dopo la morte del figlio, intestatario dell'alloggio. 

Secondo quanto spiegato dal comitato, la coppia risulta assegnataria di un'abitazione in via Simone Martini. "L'appartamento - spiegano i manifestanti - non è idoneo perché i due anziani sono entrambi in carrozzina, troppo larga per entrare nell'ascensore". 

La richiesta avanzata dal comitato è quella di farli restare nell'alloggio popolare dove vivono o di trovarne loro un altro, "ma nella stessa zona". Nella casa di via Simone Martini al momento vive la figlia della coppia, col marito e due figli. "Se mio padre e mia madre fossero costretti a tornare qui - afferma la donna che era presente alla protesta insieme ai genitori - la mia famiglia finirebbe in mezzo a una strada".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Finestrini in frantumi e cocci di vetro sul marciapiede accanto alle automobili rovistate. Amaro risveglio per i residenti di San Jacopino
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità