Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:50 METEO:FIRENZE20°32°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 23 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tokyo 2020, la grande festa azzurra alla cerimonia di apertura: il video di Aldo Montano

Cronaca giovedì 14 dicembre 2017 ore 12:03

Le porte del Meyer spaccate a calci nella notte

Un uomo è entrato negli uffici dell'ospedale pediatrico nel cuore della notte e si è messo a dormire su un tavolo. Poi ha preso a botte i carabinieri



FIRENZE — Ad allertare i carabinieri, intorno alle 4 del mattino, è stato il personale del Meyer stesso. Il protagonista è un senegalese di ventiquattro anni che la notte scorsa, intorno alle 4, ha cominciato a prendere a calci le porte degli uffici dell'ospedale. 

Quando i militari sono arrivati, in effetti, hanno trovato quattro porte danneggiate. Dentro, in uno degli uffici, hanno trovato l'uomo disteso su una scrivania a dormire. Appena gli hanno detto di andarsene, lui si è alzato e come se nulla fosse si è messo a dormire su un altro tavolo. Cosa che, ovviamente, ha costretto i carabinieri a intervenire di nuovo. 

A quel punto l'uomo si è innervosito e si è scagliato contro uno di loro. Uno dei militari è caduto a terra e ha sbattuto la testa contro un armadietto di metallo. Non è stato facile riportarlo alla tranquillità anche perché nel frattempo lui ha continuato a prenderli a calci e pugni. Alla fine per lui sono scattate le manette. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un fiore all'occhiello dell'urbanistica fiorentina di inizio Novecento, il giardino è dedicato alla memoria del giudice Antonino Caponnetto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità

Lavoro