Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:28 METEO:FIRENZE16°32°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 12 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Europei 2021, Mancini: «Noi favoriti? Mancano solo sei partite, è ancora lunga»

Attualità sabato 29 agosto 2020 ore 11:33

Le nuove corsie ciclabili invadono la città

La segnaletica orizzontale adottata, tra le polemiche, per delimitare le corsie riservate alle biciclette si estende ad altre zone della città



FIRENZE — Nuove corsie ciclabili sono in arrivo in viale Europa e viale Giannotti, dopo quelle presentate in viale Nenni, viale Francesco Redi e via Torre degli Agli dove sono scoppiate le polemiche tra automobilisti e ciclisti. La disputa è nata sulla sicurezza delle nuove corsie che corrono sulla carreggiata lungo gli stalli di sosta.

Per l’assessore alla mobilità si tratti di interventi per dotare la città di un'importante infrastruttura per favorire gli spostamenti con la bicicletta, arricchendo Firenze di nuove corsie ciclabili per ulteriori 17 chilometri.

Lunedì e martedì è prevista la chiusura delle corsie preferenziali di viale Giannotti e via Poggio Bracciolini così da poter lavorare sulla direttrice uscita città ed avere la possibilità di deviare il traffico in uscita sulla preferenziale in corrispondenza del cantiere. Mercoledì e giovedì ci sarà la chiusura della direttrice in entrata città per realizzare la corsia ciclabile, con deviazione del traffico in entrata città sulla corsia preferenziale opportunamente revocata; in questa fase, per consentire l’ingresso su via del Bandino e l’uscita da via Mazzei, saranno rimosse alcune parti del cordolo giallo a separazione della corsia preferenziale. Infine venerdì 4 settembre ci sarà la chiusura del controviale Europa in ingresso città (e un tratto di via Turchia).

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il mezzo fermato stamani dalla Municipale è risultato privo di assicurazione, ma negli ultimi giorni sono stati 15 tra navette e risciò multati
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità