Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:11 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 01 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
L'ultima gara di Federica Pellegrini: primo posto con standing ovation e tuffo con il presidente Malagò

Attualità domenica 07 febbraio 2021 ore 20:00

Le misure anticontagio promosse dal sindaco

assembramento
La situazione in Sant'Ambrogio l'ultimo fine settimana di gennaio

"Hanno funzionato", ha scritto Nardella sui social rinnovando l'appello alla responsabilità individuale. Nel fine settimana elevate 82 sanzioni



FIRENZE — "Le misure anti Covid-19 hanno funzionato": lo scrive su Twitter il sindaco di Firenze Dario Nardella al termine di un fine settimana in cui i controlli delle forze dell'ordine hanno elevato in tutto 82 sanzioni per violazioni delle norme di contenimento rispetto al contagio da Coronavirus, procedendo a provvedimenti nei confronti di quattro tra locali e attività commerciali.

"Ringrazio polizia municipale, forze dell’ordine e tutti i fiorentini che hanno avuto un comportamento responsabile. Le nuove misure anti Covid-19 hanno funzionato, ma solo con la responsabilità di tutti possiamo vincere questa battaglia. Continuiamo così e ne usciremo presto", è il resto del messaggio affidato a Twitter da Nardella.

Il bilancio dei controlli effettuati dalle forze dell'ordine durante il fine settimana, diffuso dalla prefettura (vedi articolo sotto), dà conto di 3.481 verifiche effettuate su persone e 324 su attività commerciali nell'intero territorio provinciale.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A poche ore dal dibattito in Consiglio comunale l'opposizione chiede un tavolo in prefettura per analizzare il fenomeno dei furti sulle auto in sosta
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità