Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:03 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 27 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Di Maio: «Non giochiamo a bruciare i nomi»

Attualità domenica 07 febbraio 2021 ore 14:32

Covid sul lavoro per 2.538 nel Fiorentino

volto di donna con mascherina

Nel rapporto Inail sulle denunce di infortunio sul lavoro da Covid-19 netta prevalenza tra le donne, secondo un trend in linea con quello regionale



FIRENZE — Secondo l'ultimo rapporto Inail i contagi da Coronavirus sul luogo di lavoro nella provincia di Firenze nel 2020 sono stati 2.538, di cui 1.828 donne (72%) e 710 uomini (28%). La Toscana, con 7.177 casi (5.276 donne e 1.901 uomini), rappresenta a sua volta il 5,5% degli infortuni Covid sul totale nazionale di 131.090 segnalazioni.

L'elaborazione dei dati Inail contenuti nel rapporto sui contagi da Covid-19 sul posto di lavoro nel 2020 arriva dalla Cgil di Firenze, e conferma tra l'altro l'impatto maggiore della seconda ondata dell'epidemia con la concentrazione del 57,6% delle denunce nell'ultimo trimestre 2020.

Il settore più colpito risulta quello della sanità e assistenza sociale, dove il genere femminile è da sempre presente con alti numeri. In generale, spiega la nota dell'organizzazione sindacale, le donne sono la categoria più a rischio di contagio anche per la tipologia di lavori svolti che comportano relazioni con il pubblico e maggior contatto con gli altri.

E adesso in Cgil Firenze la responsabile del coordinamento donne Maria Cristina Arba e la componente della segreteria della Camera del lavoro con delega a salute e sicurezza nei luoghi di lavoro Elena Aiazzi spingono per protocolli di genere nei documenti di valutazione dei rischi: "Le donne così pagano due volte gli effetti della pandemia sia in termini di salute che di perdita di posti di lavoro sotto gli occhi di una classe politica che spesso ritiene l’adibizione al lavoro solo un’appendice della attività di cura della famiglia", sottolineano.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Terminata la realizzazione delle travi di fondazione con i pali posizionati in verticale, a seguire la realizzazione dell’armatura per i pilastri
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca