Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:34 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 09 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Patrick Zaki di nuovo a casa: «Grazie Italia, voglio tornare presto. Aspettatemi»

Cronaca martedì 30 marzo 2021 ore 13:55

Ladro di portafogli tradito dalla voglia di gelato

All'interno del portafogli rubato ha trovato una carta di credito ed alcuni contanti, si è diretto a fare shopping ma ha avuto voglia di un gelato



FIRENZE — Ha rubato un portafogli da un esercizio commerciale e poi si è dato allo shopping, tra via Calzaioli e piazza Duomo. Protagonista dell'accaduto è un napoletano di 36 anni che è stato rintracciato per un gelato consumato sotto le telecamere cittadine.

A ricostruire gli spostamenti dell'uomo è stata la polizia che ha raccolto la segnalazione del furto ed ha individuato le transazioni effettuate con la carta di credito rubata. Poi gli agenti hanno visionato le immagini riprese dalle telecamere dei negozi.

Ma è stato tramite la videosorveglianza cittadina che è stato individuato dopo che ha acquistato anche un gelato da 5 euro. Era ancora a passeggio per le vie del centro quando è stato fermato.

Ha riconsegnato agli agenti i documenti della vittima e parte di quanto contenuto nel portafogli. L'uomo è stato denunciato per furto aggravato e indebito utilizzo di carta di credito.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'episodio sarebbe avvenuto ieri durante le verifiche sulle misure anti Covid a una delle fermate di trasporto pubblico locale. Indaga la polizia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità