Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:40 METEO:FIRENZE12°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 25 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, il presidente della Camera Fico legge i risultati della prima giornata di votazioni

Cronaca giovedì 24 marzo 2016 ore 18:25

La piccola di Reggello è morta per ipotermia

Questo l'esito dell'esame autoptico disposto dal pm Cusani sul corpo della bimba che si era persa nel bosco assieme alla nonna. La donna resta grave



FIRENZE — Troppo freddo per il suo corpicino e gli organi ancora fragili. Sarebbe stata infatti ipotermia, secondo l'esame autoptico effettuato dal medico legale su disposizione del pm di Firenze Andrea Cusano, la causa della morte della bimba di 18 mesi ritrovata domenica mattina, insieme alla nonna di 63 anni, in un canalone di un bosco di Reggello dove si erano perse.

Il fascicolo, senza indagati, era stato aperto dal pm dopo la morte della bimba avvenuta nella tarda serata di martedì. Dopo questo adempimento i genitori potranno fissare il funerale.

La nonna, intanto, resta ancora ricoverata all'ospedale di Careggi per un trauma cranico e varie ferite da caduta, oltre a un forte stato di choc che, fino ad oggi, le avrebbe impedito di fornire un'esatta ricostruzione di quanto successo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il ragazzo è ricoverato in gravi condizioni all'ospedale di Careggi. Si è introdotto nell'area dell'istituto di notte, con un amico
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca