Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:50 METEO:FIRENZE22°36°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 24 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Samele argento nella sciabola, la dura preparazione per arrivare così in alto

Attualità venerdì 16 dicembre 2016 ore 18:00

"La società reagisca alla deriva etica del Paese"

Il presidente del Senato Pietro Grasso è intervenuto al vertice nazionale antimafia organizzato dalla Fondazione Caponnetto nel complesso del Bigallo



BAGNO A RIPOLI — Un vertice calato nel presente, cioè in una fase politica nazionale e internazionale estremamente delicata che costringe ad adeguare a nuovi fattori la prospettiva su mafia e terrorismo. Non a caso il titolo scelto per l'evento nel complesso dell'ex spedale del Bigallo è 'No mafia e terrorismo, con gli Stati Uniti d'Europa un cambio di strategia nel contrasto'. 

Presente all'iniziativa, giunta alla sua 22ma edizione, anche il presidente del Senato Pietro Grasso.  "Io penso che la deriva etica in cui può cadere un Paese deve essere continuamente segnalata e la società deve avere la forza per reagire come in questo momento", ha detto. 

"Il 22mo vertice cade in un momento storico particolare e molto importante per il nostro Paese", ha spiegato Salvatore Calleri presidente della Fondazione Antonino Caponnetto. "Il tema oggetto di analisi e confronto - ha poi aggiunto Calleri - unirà la questione degli Stati Uniti d'Eurpa a quello della lotta alla mafia e alla criminalità, tema indubbiamente particolare e di grande attualità" 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una passeggera senza biglietto ha aggredito la capotreno. Il treno regionale si è fermato dopo essere partito dalla stazione di Santa Maria Novella
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

CORONAVIRUS

Attualità