Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:40 METEO:FIRENZE20°32°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 10 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Joe Biden in Kentucky: fatica ad indossare la giacca, poi gli cadono gli occhiali

Cronaca sabato 06 agosto 2022 ore 13:43

Inseguimento al parco per acciuffare i topi d'auto

carabinieri alle cascine

Avevano spaccato un deflettore e svuotato una vettura in sosta per poi tentare la fuga, ma li hanno colti in flagrante i carabinieri



FIRENZE — Hanno spaccato il deflettore di un'auto in sosta e l'hanno svuotata di tutto quanto c'era all'interno per poi tentare di filarsela. Scenario: il parco delle Cascine dove i carabinieri hanno intensificato i controlli e ieri erano proprio lì, in via degli Olmi dove dopo un inseguimento hanno arrestato in flagranza i due topi d'auto, 20 e 21 anni, con l'accusa di furto aggravato.

Gli arrestati sono due uomini di 20 e 21 anni, quest'ultimo con precedenti e sottoposto a divieto di dimora nella provincia di Firenze. I giovani hanno tentato nella fuga di disfarsi della refurtiva, ma questa è stata recuperata per intero e restituita ai proprietari.

I successivi accertamenti hanno rivelato che i due avevano danneggiato e forzato altre 3 autovetture parcheggiate nelle vicinanze. Avevano con sé un cacciavite, verosimilmente utilizzato per forzare i veicoli, che è stato sequestrato. Nell'udienza con rito direttissimo celebrata questa mattina gli arresti sono stati convalidati: il 21enne è stato portato in carcere, mentre al 20enne è stata applicata la misura dell'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La sua produzione artistica e gli eventi che ha saputo organizzare sono stati a lungo punto di riferimento nella città che ora lo piange
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Sport

Attualità