Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:40 METEO:FIRENZE13°19°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 21 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
«Non venite a Trieste, è una trappola bella e grossa», il video-appello di Stefano Puzzer

Cronaca venerdì 29 aprile 2016 ore 16:17

Indossava gli abiti per rubarli

La donna ha cercato di rubare dei jeans

Una 34enne ucraina è stata colta in flagrante mentre cercava di trafugare abiti da un negozio in piazza della Repubblica



FIRENZE — Rompere la placca antitaccheggio e poi indossare gli abiti, sperando di passare inosservata: è questa la tecnica che ha utilizzato una 34enne ucraina nel tentativo di di rubare alcuni indumenti nel negozio Zara Woman di piazza della Repubblica.

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile, su segnalazione fatta alla locale centrale operativa per furto di indumenti, sono intervenuti nel negozio e hanno arrestato la donna in flagranza di reato. La 34enne è finita in manette con l’accusa di furto aggravato. La donna era già gravato da pregiudizi di polizia.

Gli accertamenti effettuati hanno permesso di appurare che la donna, all’interno dell’esercizio commerciale, aveva rotto da un jeans prelevato poco prima la placca antitaccheggio occultando sulla propria persona capi di abbigliamento.

Superate le casse è stata fermata dal personale della sorveglianza e dai Carabinieri già attivati. La merce è stata recuperata e restituita all’avente diritto. Dopo le formalità di rito, l’arrestata è stata messa a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Impatto violento tra due automobili. Sul posto personale del 118 e polizia municipale. I residenti hanno segnalato la pericolosità dell'incrocio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità