Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:42 METEO:FIRENZE14°27°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 12 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Neymar distratto dal telefono gioca a poker durante la festa di compleanno della figlia

Attualità giovedì 20 aprile 2017 ore 13:44

In piazza per dire no ai decreti Minniti

La manifestazione è stata indetta per il 21 aprile da centri sociali e collettivi per protestare contro le misure del Governo sulla sicurezza



FIRENZE — Il corteo partirà in serata, alle 19 e gli organizzatori hanno già annunciato che saranno in piazza anche per chiedere la liberazione di Gabriele Del Grande, il giornalista di origine lucchese bloccato in Turchia da più di dieci giorni. 

Il percorso passerà da via Palazzolo per attraversare poi San Frediano e finire in piazza Santo Spirito. 

Le motivazioni della protesta sono affidate a una nota in cui si legge: "Questi decreti, dal carattere populista e demagogico, fanno leva sulle paure delle persone e tendono a costruire una società "della paura e della sicurezza" dove le istituzioni, ormai sempre più private di capacità di politiche sociali, si fanno garanti nient'altro che dell’ordine".

Questi i soggetti che aderiscono alla manifestazione: CPA Firenze Sud, Collettivo Politico Scienze Politiche, ACAD – Associazione contro gli abusi in divisa, Palazzuolo Strada Aperta, Per Un’Altra Città, Cantiere Sociale K100fuegos, Rete Collettivi Fiorentini, COBAS, USB, CUB, Fuori Binario, Rete Antirazzista Fiorentina, Associazione Periferie al centro, Firenze riparte a Sinistra, Partito Comunista, CO.R.P.I – Compagnia Resistente, Rete dei Comunisti, Collettivo d’Agraria, Ateneo Libertario Firenze, Collettivo di Scienze, Rifondazione Comunista, PCL Firenze, Associazione Mariano Ferreyra, Circolo Agorà Pisa, UdS Siena, Collettivo Scientifico Autorganizzato, Collettivo Rosso Malpolo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'aveva picchiata e poi le aveva messo le mani al collo. L'uomo è stato arrestato, la donna condotta in ospedale. Aveva anche una mano fratturata
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca