Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:31 METEO:FIRENZE8°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 30 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
I consigli estetici di De Luca a Bonaccini: «Lo voto, ma spunti quella barba e si tolga gli occhiali a goccia»

Attualità sabato 24 giugno 2017 ore 09:06

In cinquantamila al Visarno per gli Aerosmith

Foto Facebook Firenze Rocks

Pubblico in delirio per l'unica data italiana per il gruppo che ha aperto il Festival Firenze Rocks. L'ultima esibizione in Italia risaliva al 2014



FIRENZE — Gli Aerosmith sono saliti sul palco di 'Firenze Rocks' all'arena del Visarno dopo una giornata di concerti che hanno visto esibirsi anche i Placebo, storico gruppo rock punk degli anni Novanta. 

In cinquantamila si sono assiepati nell'arena per acclamare i loro beniamini, nell'unica data in Italia della band. Ad aprire il concerto è stato 'Rag doll'.  Il cantante Steven Tyler si é presentato sul palco in tenuta zebrata, occhiali Rayban e un bacio di rossetto su una guancia. Sempre in tema di abbigliamento, il chitarrista solista Joe Perry è entrato in scena in pantalonidi pelle nera e un Borsalino dello stesso colore in testa.  

Oggi il concerto di Eddie Vedder in concomitanza con la finale del Calcio Storico e con i Fochi di San Giovanni. Una giornata piena ma da bollino nero per la città. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Scattano i primi interventi di riqualificazione sui marciapiedi nella piazza del centro storico oggetto di un progetto di recupero urbanistico
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità