comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 12°20° 
Domani 13°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 29 settembre 2020
corriere tv
Covid, Fauci: «Il nemico non è Fauci o Burioni, ma il virus»

Attualità mercoledì 07 settembre 2016 ore 11:38

Danila e Carmina si sono dette sì

Foto facebook Dario Nardella

Una sala rossa di Palazzo Vecchio gremita di amici e parenti ha ospitato la prima unione civile tra donne celebrata a Firenze



FIRENZE — Le prime due donne a dirsi sì a Firenze sono state Danila e Carmina. Lo hanno fatto nella sala rossa di Palazzo Vecchio davanti al sindaco Dario Nardella che le ha unite civilmente. 

La cerimonia si è svolta con un minimo ritardo sulla tabella di marcia. Una mezz'ora che è stata colmata con la celebrazione di un altro matrimonio. 

Tanti flash e applausi per Danila e Carmina a cui il sindaco ha detto "di fronte alla felicità e all'amore nessuno può negare niente. Non ci sono confini all'amore, voi siete qui a dimostrarcelo".

Il primo sì in assoluto per un'unione civile nel capoluogo toscano è stato pronunciato meno di un mese fa, l'11 agosto, quando Mauro e Michele furono uniti sempre dal sindaco Dario Nardella in sala rossa. 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca