Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:09 METEO:FIRENZE24°35°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 28 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Cade container su una nave al porto di Aqaba: una fuga di gas tossico provoca 13 morti

Attualità lunedì 22 febbraio 2021 ore 17:24

Il Maggio e la Pergola si illuminano per riaprire

Mobilitazione dei teatri ad un anno dalla loro chiusura che per questa sera accenderanno le luci per un appello per non far morire lo spettacolo



FIRENZE — Il teatro della Pergola e il Maggio ma anche il 'Mila Pieralli' di Scandicci illuminati per dire che il 'Teatro ci manca'. Con questa iniziativa, in programma dalle 19,30 alle 21,30, la Fondazione Teatro della Toscana condivide e aderisce all'appello 'Facciamo luce sul teatro' di Unita.

"A un anno di distanza dal primo provvedimento governativo - spiega una nota - che come prima misura di contrasto al Coronavirus ha intimato la chiusura immediata dei teatri nel nord Italia, estendendo rapidamente il provvedimento a tutto il territorio nazionale nel giro di pochi giorni, con questa iniziativa si intende chiedere al nuovo governo e a tutta la cittadinanza che si torni a parlare di teatro e di spettacolo dal vivo". 

Il sovrintendente del Teatro del Maggio Alexander Pereira, con l’assessore alla cultura del Comune di Firenze Tommaso Sacchi, saranno davanti alle porte del foyer aperte per questa occasione, come se accogliessero il pubblico in teatro.

Accompagneranno poi simbolicamente il pubblico nella grande sala vuota dove, sul palcoscenico, due artisti dell’Accademia del Maggio, il soprano Rosalía Cid e il baritono Francesco Samuele Venuti, accompagnati al pianoforte da Lorenzo Masoni anche lui dell’Accademia del Maggio, canteranno due brani mozartiani “Aprite un po' quegli occhi”, da Le nozze di Figaro e “Là ci darem la mano”, da Don Giovanni.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il Comune accoglie l'invito dell’Autorità idrica Toscana: stop all'uso dell'acqua potabile per scopi diversi da quelli igienico-domestici
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca