Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 02 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Lukaku in lacrime dà un pugno alla panchina dopo l'eliminazione del Belgio

Attualità sabato 23 settembre 2017 ore 12:19

Il David è rock e incanta Mick Jagger

Foto Instagram Mick Jagger

Il leader dei Rolling Stones in gran segreto ha visitato la Galleria dell'Accademia e si è lasciato ammaliare dall'arte prima del concerto a Lucca



FIRENZE — Mick Jagger era già stato alla Galleria dell'Accademia ma il soggiorno fiorentino in attesa del mega concerto di stasera sul palco di Lucca è stato l'occasione per tornare di nuovo al cospetto dei Prigioni e del David di Michelangelo che fanno sciogliere il cuore anche alle rock star. Jeans scuri, camicia e smartphone per scattare le foto, il leader dei Rolling Stones è arrivato in una Galleria dell'Accademia deserta dopo la chiusura serale per una visita speciale. A guidarlo la direttrice dell'Accademia Cecile Hollberg.

Un'ora per ammirare anche l'affresco di Giotto, il cassone Adimari dello Scheggia e la gipsoteca del Bartolini. Silenzio religioso e occhi in alto, Jagger "era incantato, di fronte a quello che immagino per un musicista debba essere visto come un autentico ben di Dio; ma voleva capire bene il funzionamento di ogni strumento, e mi ha detto di essere convinto che questa raccolta fosse una manna dal cielo per le future ricerche su questo tipo di opere dell'ingegno umano", ha detto Hollberg che ha definito poi il cantante "simpaticissimo, molto intelligente, tranquillissimo. Un grande osservatore. Molto taciturno, non ha praticamente mai aperto bocca. Tanto che alla fine della visita si è pure scusato per aver parlato così poco...". 

Voce risparmiata per il concerto lucchese a cui sono attese migliaia di persone. Tutti in cerca di 'Satisfaction' per l'unica tappa italiana della leggendaria band. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un nuovo colpo nel cuore della notte ai danni di una attività commerciale, stavolta a segnalarlo sono stati i Cittadini Attivi di San Jacopino
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Edit Permay

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Attualità