Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:40 METEO:FIRENZE15°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 16 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

Attualità mercoledì 11 novembre 2020 ore 16:09

Il Covid fa saltare la ruota panoramica

Ma resta l'idea di installare l'attrazione turistica al piazzale Michelangelo nei prossimi anni con il bando che apre le porte a finanziatori privati



FIRENZE — Il "Luna Park" del piazzale Michelangelo si è dovuto arrendere all'epidemia di Covid-19 che per il 2020 rende impraticabile l'allestimento della ruota panoramica al piazzale Michelangelo con un villaggio a tema.

L'amministrazione non ha annunciato pubblicamente l'abdicazione al progetto, i consiglieri comunali ci sono arrivati per deduzione dopo la risposta dell'assessore Federico Gianassi ad un question time. 

A rivolgere il quesito all'assessore Gianassi sono stati i consiglieri Antonella Bundu e Dmitrij Palagi. Palagi ha spiegato a QUInewsFirenze "Gianassi ha risposto dicendo che il bando esplorativo nasceva in un contesto diverso, due mesi fa, e che ora è evidente che le cose sono cambiate. Di fatto ha detto che l'operazione non si farà ma il bando guarda anche ai prossimi due anni. Per questo motivo faremo una nuova interrogazione più specifica".

La Regione Toscana in zona arancione ed i dati sanitari alla mano non offrivano molte opportunità all'iniziativa. Il bando però è triennale e resta aperto ai privati che intendessero finanziare la struttura di almeno 35 metri di altezza che nelle fantasie iniziali avrebbe dovuto trovare spazio al Parco delle Cascine, quando nel 2014 l'opinione pubblica discuteva della vivibilità dell'area, mentre adesso si è spostata sulla terrazza che ospita la copia del David di Michelangelo. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Noto in tutto il mondo, il professore di Ingegneria Elettronica all’Università di Firenze è stato tra i fondatori della società fiorentina El.En.
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità