Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:30 METEO:FIRENZE20°29°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 26 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, scontri al corteo No green pass: i manifestanti sfondano il cordone della polizia

Attualità domenica 08 settembre 2019 ore 13:11

Il basket toscano in lutto per Lorenzo

Sconcerto e tristezza per il 27enne morto in autostrada travolto da un furgone su cui è piombata un'autocisterna. Era un cestista molto noto



FIRENZE — Il mondo del basket toscano e fiorentino in particolare piange la morte di Lorenzo Lunghi, che ieri è morto in un tragico incidente sull'autostrada A12 dopo che un'autocisterna è piombata su quattro furgoni fermi in emergenza. Lorenzo è stato scaraventato sull'asfalto e non ha avuto scampo. Aveva 27 anni ed era un giocatore e un allenatore molto noto. 

"Tutta la All Food ENIC Pino Basket Firenze partecipa attonita all’immenso lutto per la scomparsa di Lorenzo Lunghi" si legge in un post su Facebook dei Pinodragons Basket. "Lorenzo era uno di famiglia, per noi e per tutta la comunità cestistica fiorentina, atleta fin da piccolo, allenatore, collaborava attualmente con la nostra società nell’ambito del campionato di Serie B. Una perdita che ci lascia senza parole, solo un grandissimo dolore. Siamo vicini a Giovanna, Luca, Chiara e a tutta la famiglia e ci stringiamo loro in un grande abbraccio".

Tantissimi i messaggi di cordoglio e di vicinanza alla famiglia dal mondo dello sport, non solo della pallacanestro, toscano.

Da quanto emerso, Lorenzo e le altre persone a bordo dei furgoni, erano scesi in corsia di emergenza dopo lo scoppio di una gomma tra Carrara e Sarzana. A qual punto la cisterna è piombata su di loro e si è consumata la tragedia. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'episodio innescato da una lite per antiche ruggini, poi degenerata. La vittima è rimasta ferita, il suo aggressore è stato denunciato
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Sport

Attualità