Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:50 METEO:FIRENZE21°34°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 29 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Stade de France, ancora disordini: la polizia usa gas lacrimogeni e spray urticanti sui tifosi (e i bambini)

Attualità domenica 06 novembre 2016 ore 18:18

"I sindaci non sono stati avvertiti della piena"

foto da un video di Nicola Casagli - Facebook

Lo ha denunciato la deputata del Pd Elisa Simoni: "I sindaci del Valdarno non sono stati avvertiti tempestivamente dell'arrivo della piena dell'Arno"



FIRENZE — L'ondata di maltempo ha creato danni e disagi in tutta la zona del Valdarno e problemi anche in Valdisieve soprattutto per l'ondata di piena dell'Arno. Una giornata difficile su cui è intervenuta la deputata del Pd Elisa Simoni.

"È assurdo che il territorio che ospita le casse di espansione che mettono in sicurezza Firenze, non sia a sua volta messo in sicurezza - scrive Simoni in una nota - Eventi simili proprio in questi giorni di ricordo dell’alluvione del 1966 assumono il sapore della beffa”.

“Vasti territori del Valdarno rischiano piene alluvionali perché la messa in sicurezza è in ritardo e le opere previste hanno tempi di realizzazione biblici - prosegue Simoni - E, spesso, gli interventi dei Comuni sono in attesa di pareri della Regione”.

“Inoltre, ancora più assurdo è il non riuscire a gestire quegli che sono eventi ordinari per la stagionalità - conclude Simoni - I sindaci del Valdarno non sono stati avvertiti tempestivamente dell'arrivo della piena, presumibilmente per l'apertura della diga. Questo è molto grave e sarà necessario indagare le responsabilità. Ora, ovviamente, l'attenzione deve concentrarsi nella gestione delle conseguenze delle precipitazioni previste per le prossime ore” ha concluso".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Strada chiusa e circolazione bloccata dopo lo scontro in cui una scooterista è rimasta ferita gravemente, e poi è deceduta una volta in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Cronaca

Attualità

Attualità