Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:44 METEO:FIRENZE13°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 18 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Salvini: «Draghi a Chigi mi rassicura»

Attualità mercoledì 14 dicembre 2016 ore 12:14

I prezzi in autunno schizzano verso l'alto

Balzo in su dell'inflazione a Firenze, la più cara d'Italia per l'Istat con Torino e Venezia. In controtendenza Roma e Milano, ancora in deflazione



FIRENZE — Le famiglie a Firenze a novembre hanno sborsato di più che nel resto d'Italia. La città dove si spende di più in assoluto, per l'Istituto Nazionale di Statistica, è Trieste, dove l'inflazione è salita a quota +0,8 per cento a novembre. Poi ci sono Venezia e, appunto, il capoluogo toscano con un aumento dello 0,6 per cento

In generale, registrano i dati Istat, l'inflazione è tornata positiva in dieci capoluoghi di regione e province autonome su 19 analizzati. Restano, invece, in deflazione le grandi metropoli italiane, tra cui Roma e Milano. 

Proprio nella Capitale, così come a Torino e Potenza sono evidenziati i cali maggiori dei prezzi, pari a -0,2 per cento su base annua. Segno meno anche a Milano e Ancona dove il calo è stato del -0,1 per cento. 

Guardando alle Regioni ne rimangono in deflazione solo tre: il Lazio con un calo dell'indice dei prezzi dello 0,3 per cento, il Piemonte e la Calabria con il - 0,1 per cento. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La pista ciclabile gira sotto al ponte e si raccorda con un nuovo ramo parallelo. Il raccordo circa 20 anni dopo la realizzazione del primo tronco
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità