Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:11 METEO:FIRENZE11°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 01 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Letta «Queen maker» scopre le carte: ecco chi è il primo identikit del Pd per la corsa al Colle

Attualità venerdì 13 agosto 2021 ore 14:52

Hub potenziati per i vaccini Covid ai ragazzi

vaccino covid

Da lunedì i giovanissimi tra 12 e 18 anni potranno ricevere il siero presentandosi senza prenotazione in uno dei centri accompagnati dai genitori



PROVINCIA DI FIRENZE — I poli vaccinali dove si somministrano i sieri anti Covid-19 si preparano ad accogliere i ragazzi tra 12 e 18 anni che a partire da lunedì 16 Agosto potranno ricevere la loro prima dose nelle formulazioni Moderna o Pfizer semplicemente presentandosi in uno degli Hub territoriali, senza prenotazione ma accompagnati dai genitori, o da uno solo con delega dell'altro.

Attività potenziate e fasce orarie di facilitazione per l'accesso dei più giovani sono tra i tasselli che compongono la fase finale della campagna vaccinale contro il Sars-Cov-2. La Asl ha previsto un incremento maggiore di dosi di vaccino in alcuni tra gli Hub: al Mandela Forum di Firenze, allo Spazio comunale a Calenzano, presso il Centro espositivo di Scandicci, a Pontassieve presso l’Hub Ex Chino Chini, a Reggello al Palazzetto dello Sport, alla Casa del Popolo di Grassina, al Palasport di Dicomano, alla Fondazione SESA di Empoli, al Palasport di Fucecchio, al Centro Polivalente di Certaldo per quanto riguarda la provincia di Firenze.

Nei suddetti punti vaccinali l’Azienda sanitaria ha previsto alcune fasce orarie in cui è possibile avere più opportunità per effettuare la vaccinazione ad accesso libero. Negli stessi Hub l'Azienda sanitaria ha inoltre potenziato il servizio di accoglienza agli ingressi con il personale tecnico della prevenzione per la gestione degli accessi e delle pratiche amministrative.

L'attività ad accesso diretto non esaurisce la possibilità di prenotarsi sul portale regionale, che resta in essere. Le disponibilità di posti per il periodo 16-31 Agosto sono state incrementate in modo tale da garantire l’erogazione della vaccinazione nell’arco di 48 ore su tutto il territorio della Asl Toscana Centro.

I minori interessati potranno recarsi nei punti vaccinali con il documento di identità, tessera sanitaria, modulo del consenso firmato e accompagnati da entrambi i genitori, oppure con uno solo con apposita delega, in cui è indicato il motivo dell'impossibilità per il secondo genitore di essere presente. Al fine di evitare assembramenti agli ingressi l’Azienda sanitaria ricorda di presentarsi con la modulistica già compilata e firmata.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A poche ore dal dibattito in Consiglio comunale l'opposizione chiede un tavolo in prefettura per analizzare il fenomeno dei furti sulle auto in sosta
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità