Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:17 METEO:FIRENZE12°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 01 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Caso Cospito, Donzelli (FdI): «La sinistra sta con lo Stato o con terroristi?». E in Aula scoppia il caos

Cronaca domenica 25 febbraio 2018 ore 22:20

Rogo in caserma, l'agente morto era un artificiere

Era di ritorno dal servizio allo stadio per Fiorentina Chievo. Polizia e vigili del fuoco a lavoro per ricostruire i fatti. Aperta un'inchiesta



FIRENZE — Si chiama Giovanni Politi il poliziotto morto questo pomeriggio nell'incendio avvenuto nella caserma Fadini di Firenze.

Politi aveva 51 anni, era originario della Calabria ed era un artificiere. A quanto si apprende oggi l'uomo era a lavoro per un turno domenicale ed era appena tornato dallo stadio dove era in servizio per la partita Fiorentina-Chievo.

Rimangono da accertare le cause di morte e quelle che hanno scatenato l'incendio. Incendio che è stato segnalato al 115 da alcuni passanti che hanno visto uscire fumo dalla caserma e udito degli scoppi.

A lavoro per ricostruire l'accaduto sia la polizia che i vigili del fuoco. La procura ha aperto un'inchiesta e sul luogo si è recato anche il medico legale.

Emerge che Politi fosse probabilmente solo in quella parte della caserma e per questo motivo nessuno si è accorto subito dell'incendio.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Avrebbe percorso 3mila chilometri in meno di un mese, è quanto scoperto dai vigili urbani su un'auto sequestrata, non assicurata e senza revisione
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità