Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:49 METEO:FIRENZE16°20°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 02 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
L'ultimo messaggio del rapper russo Walkie prima del suicidio: «Non sono pronto a uccidere»

Attualità mercoledì 27 aprile 2022 ore 14:46

Tre giardini per le vittime di terrorismo e mafia

Peppino Impastato
Peppino Impastato, a lui verrà dedicata un'area nel Parco del Mensola

Verranno intitolati a Remo Petroni, alle sorelline Nencioni e a Peppino Impastato. Si inizia a Maggio nell'anniversario della strage dei Georgofili



FIRENZE — Tre aree verdi nel Quartiere 2 intitolate alle vittime della violenza terroristica e mafiosa. Si tratta del giardino Remo Petroni e delle due aree del parco del Mensola che porteranno in nome delle sorelle Caterina e Nadia Nencioni e di Peppino Impastato. Lo stabiliscono due delibere approvate recentemente dalla giunta comunale su proposta dell’assessore alla toponomastica e cultura della memoria Alessandro Martini.

Si parte il 26 Maggio con l'intitolazione dell'area del parco alle sorelline Nencioni in occasione del XXIX anniversario dalla strage dei Georgofili in cui persero la vita. Poi, il 30 Giugno, è fissata la cerimonia di intitolazione del giardino dedicato a Remo Petroni nella data in cui perse la vita in servizio nel 1977. Aveva 23 anni, la guardia giurata. Petroni restò ucciso dopo aver sventato un attentato terroristico alla torre dell’acquedotto di via Moreni. L'area a lui dedicata sarà il giardino pubblico tra via Pistelli, via Moreni e via D’Ancona.

Quanto al Parco del Mensola, la parte a nord, tra via D’Annunzio e via della Torre, sarà dedicata alle sorelle Nencioni, mentre quella a sud, tra via della Torre e via della Chimera, a Peppino Impastato, giornalista e conduttore radiofonico assassinato dalla mafia per la sua attività di denuncia.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono state le segnalazioni dei cittadini a mettere gli agenti della municipale sulle tracce di un giro di shaboo, la pericolosa droga sintetica
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Lavoro