Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:56 METEO:FIRENZE19°27°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 27 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Francia, Macron colpito da un uovo a Lione: contestatore centra il presidente

Attualità martedì 11 aprile 2017 ore 14:15

Falcone e Borsellino omaggiati a Varlungo

I nomi dei due magistrati uccisi dalla mafia nel 1992 saranno dati alle due diramazioni del ponte che arrivano in via Dalla Chiesa e in via De Nicola



FIRENZE — Anche Firenze avrà i suoi luoghi dedicati a Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. A 25 anni dagli attentati del 23 maggio e del 19 luglio 1992 in cui furono uccisi dalla mafia, ai due magistrati saranno dedicate le due diramazioni del ponte di Varlungo. 

“Un gesto simbolico per contribuire, anche con la toponomastica, a mantenere sempre viva la memoria di due eroi della lotta alla mafia”, ha detto l’assessore alla Toponomastica del Comune di Firenze Andrea Vannucci.

Nello specifico, si chiamerà ponte Paolo Borsellino la carreggiata, compresi gli svincoli, ora parte sopraelevata destra del ponte a Varlungo che inizia da via Enrico De Nicola e termina all’incontro con via Marco Polo. A Giovanni Falcone sarà invece dedicata quella che ora è parte sopraelevata sinistra del ponte a Varlungo che inizia da via Enrico De Nicola, all’altezza della fine di via Generale Dalla Chiesa, e termina all’incontro con via Marco Polo. 

La carreggiata centrale continuerà a chiamarsi ponte di Varlungo

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La polizia è sulle tracce di una donna sulla trentina che ha colpito per strada a ora di pranzo, in pieno giorno, avvicinando l'anziano con una scusa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca